Servizi per la Pubblica Amministrazione
Scritto da Administrator
Lunedì 05 Gennaio 2015 18:20
Stampa

Gli obiettivi comunitari in materia di efficienza energetica, utilizzo di energia verde e riduzione delle emissioni dei gas serra richiedono risposte efficaci da parte dell’autorità pubblica, chiamata a svolgere un ruolo trainante attraverso l’adozione di indirizzi e politiche orientate alla sostenibilità ambientale ed energetica.

La Pubblica Amministrazione infatti, oltre a promuovere e talvolta coordinare iniziative da parte di cittadini ed imprese, ha il primario compito di rappresentare un modello virtuoso, con uno speciale impegno per elevare il livello di qualità ambientale, ottimizzando al tempo stesso la gestione energetica del proprio patrimonio.

Nell’ambito di questo processo ed in tempi di risorse limitate, le E.S.Co. rappresentano un naturale interlocutore, al quale le Amministrazioni Pubbliche possono rivolgersi per facilitare e velocizzare la realizzazione di interventi di efficientamento e riqualificazione degli edifici, di generazione di energia, anche da fonte rinnovabile, e di messa a norma degli impianti.

Progetto Habitat opera in collaborazione con importanti E.S.Co. certificate, si pone come un potenziale interlocutore, in grado di gestire in modo integrato tutta la filiera energetica, attraverso formule di remunerazione delle risorse impiegate che non comportano incrementi dei costi storici dell’Ente pubblico.

La possibilità da parte dei partner di Progetto Habitat di sostenere direttamente i necessari investimenti, oltre che di attivare specifici canali di finanziamento (UE, enti pubblici, organismi no profit), secondo i principi di integrazione e sussidiarietà, consentono alle amministrazioni pubbliche di superare le problematiche indotte dai vincoli derivanti dal Patto di stabilità Interno.

I principali servizi offerti da Progetto Habitat e dai propri Partner per la P.A. vanno dalla generazione da fonte convenzionale e rinnovabile, alla progettazione, realizzazione e gestione reti di teleriscaldamento, nonchè la gestione reti di pubblica illuminazione.

Questi alcuni dei servizi che siamo in grado di proporre:

Pianificazione Energetica

La pianificazione energetica è ormai parte integrante ed imprescindibile nelle strategie di sviluppo del territorio alle diverse scale: comunale, provinciale, regionale.

I Partner di Progetto Habitat hanno sviluppato un set di strumenti di analisi dei consumi energetici in grado di dialogare e integrarsi con gli strumenti di pianificazione e regolamentazione urbana (PGT, Regolamenti Edilizi, Piani Particolareggiati Attuativi), giungendo a proporre veri e propri "piani regolatori dell'energia", definendo le regole energetiche nelle nuove aree di sviluppo o bacini energetici urbani (BEU), individuando il potenziale derivante dalla riqualificazione del patrimonio edilizio esistente (pubblico e privato, residenziale, terziario e industriale) e valorizzando le aree a maggior potenziale di fonti energetiche rinnovabili.

I nostri Partner hanno redatto Piani Energetici per alcune importanti Province e Comuni italiani, insieme con alcuni Comuni di minori dimensioni.

Audit energetico e diagnosi energetica

Si eseguono diagnosi energetiche con il triplice obiettivo di:

-       Costruire una fotografia accurata delle modalità di utilizzo finale di ciascuna fonte energetica per esigenze di processo

-       Individuare, attraverso sopralluoghi, misure in campo, interviste agli operatori e grazie alla notevole esperienza acquisita in anni di attività in settori industriali energivori, tutte le opportunità di riduzione dei consumi di energia elettrica, termica e frigorifera nonché i cattivi utilizzi dei fluidi trasportatori di energia come aria compressa, acqua pressata, olio e gas tecnici

-       fornire indicazioni utili ed essenziali alla costruzione di un sistema di gestione dell’energia secondo i requisiti esplicitati dalla norma ISO 50001. Faranno parte delle indicazioni la definizione degli aspetti energetici significativi del sito analizzato, la costruzione di un registro delle opportunità preliminare e suggerimenti per la formulazione di una politica energetica adeguata al profilo dell’azienda.

Energy data management

Per poter intervenire sulla modalità con cui l’energia viene consumata, è necessario conoscere le dinamiche di consumo attraverso l’analisi dei dati. E’ su questo presupposto che abbiamo a disposizione alcuni tools mirati all’analisi dei consumi storici, al confronto con la programmazione effettuata, e all’allarmistica correlata per tenere traccia di scostamenti ed altri indicatori.

Attraverso la consultazione dei dati e la loro analisi, effettuata dal Cliente in collaborazione con Progetto Habitat, è possibile studiare soluzioni personalizzate per il risparmi energetico.

Con l’utilizzo di sofisticate tecnologie informatiche, i dati sono messi a disposizione degli utenti indicati dal Cliente, che possono accedere al cruscotto di controllo sempre ed ovunque, grazie alla flessibilità degli strumenti internet e all’app per Ipad specificatamente progettata.

Servizi E.S.Co

Progetto Habitat collabora con E.S.Co. accreditata presso l’AEEG il cui obiettivo è quello di implementare soluzioni per la riduzione dei consumi energetici degli impianti dei propri clienti assumendosi la totale responsabilità sui risultati finali. Ciascuna soluzione proposta è finanziata direttamente dalla ESCo attraverso una formula di condivisione dei risparmi che rappresentano la principale forma di remunerazione dell’investimento su una specifica durata contrattuale.

Una remunerazione dell’investimento basata sulla condivisione dei risparmi innesca dinamiche particolarmente virtuose: Il Cliente gode di una quota del risparmio energetico disponibile senza effettuare alcun investimento liberando risorse per interventi strategici; la E.S.Co. assicura un’ottima resa dell’impianto attraverso una costante manutenzione massimizzando il proprio profitto e quello del cliente; Grazie alla costante manutenzione, la E.S.Co. migliora l’affidabilità complessiva del sistema produttivo del Cliente e ne assicura l’aderenza agli obblighi legislativi.

Ultimo aggiornamento Martedì 06 Gennaio 2015 09:27