Progetto Habitat

Energie Rinnovabili

Progetto Habitat opera nel settore delle Energie: Impianti Fotovoltaici e Smaltimento di Amianto, Solare Termico e Termodinamico, Eolico, Idroelettrico, Geotermico.

Efficienza Energetica

Progetto Habitat propone Soluzioni di Efficientamento Energetico a Costo Zero per Condomini, Aziende e Pubblica Amministrazione

Edilizia

Progetto Habitat rappresenta importanti aziende produttrici nel settore delle coperture e dei magazzini edili, delle linee vita e nel settore dell'antinfortunistica.

Diritto di Superficie e Fotovoltaico
Scritto da Administrator
Domenica 22 Marzo 2020 10:03
PDF Stampa E-mail

Diritto di supertificie per il fotovoltaicoProgetto Habitat collabora con un’azienda internazionale che da 60 anni opera nel mondo delle costruioni e delle energie rinnovanili, interessata ad installare impianti fotovoltaici su tetti di aziende con superfici da 1.500 a 6.000 mq, sino a 160 Mwp entro il 31.12.2021.

Per realizzare questo progetto è alla ricerca di aziende disposte a sottoscrivere un contratto di diritto di superficie per la durata di 30 anni.

A questo proposito, esercitiamo una opzione e costituiamo Diritto di Superficie su particella dedicata al lastrico solare soltanto - si crea in questo modo un subalterno dedicato al solo lastrico in modo tale che il Cliente rimanga nella piena ed incondizionata disponibilità dell'immobile - potrà locarlo, venderlo, mutuarlo senza nostro consenso

Il cliente può scegliere di essere remunerato per la cessione del Diritto di Superficie in diverse modalità:

  1. Cessione di elettricità, prodotta da impianto ad un prezzo sino al 40% inferiore al prezzo attualmente pagato dal cliente
  2. Smaltimento Amianto e nuova copertura, con un contributo pari a 200 €/kw, ovvero circa 40 €/mq.
  3. Colonnina Ricarica EV ovvero installazione di una colonnina di ricarica di potenza fino al 15% della potenza FV installata
  4. Canone che varia da un 4% al 6% dei ricavi dell’impianto, ovvero da 5 a 7,5 € per Kwp installato all’anno
  5. Pagamento anticipato, pari a 75.000 € (o frazioni) per Mwp installato

Le attività sopradescritte sono previste nel periodo che val dal 1 marzo 2020 al 31 deicembre 2021. Si verificherà la possibile proroga degli interenti alla luce della evoluzione delle installazioni realizzate edelle normative vigenti.

Ultimo aggiornamento Domenica 22 Marzo 2020 10:09
 
TOP100-SOLAR