Progetto Habitat

Energie Rinnovabili

Progetto Habitat opera nel settore delle Energie: Impianti Fotovoltaici e Smaltimento di Amianto, Solare Termico e Termodinamico, Eolico, Idroelettrico, Geotermico.

Efficienza Energetica

Progetto Habitat propone Soluzioni di Efficientamento Energetico a Costo Zero per Condomini, Aziende e Pubblica Amministrazione

Edilizia

Progetto Habitat rappresenta importanti aziende produttrici nel settore delle coperture e dei magazzini edili, delle linee vita e nel settore dell'antinfortunistica.

Risparmio Energetico a Investimento Zero
Scritto da Administrator
Lunedì 05 Gennaio 2015 18:12
PDF Stampa E-mail

Un servizio a investimento zero per il cliente e remunerato in base ai risultati di risparmio ottenuti.

Nella gestione di un immobile la voce di spesa più elevata è rappresentata dal costo del riscaldamento.
Si può agire sulle strutture d’involucro per ridurre le dispersioni termiche. Questa soluzione prevede grandi investimenti e tempi di ritorno lunghi.  
Noi proponiamo di agire prima sulla gestione dei sistemi di riscaldamento, perché è più semplice e consente vantaggi economici immediati.       

Risparmio Energetico a Investimento Zero è una innovativa soluzione di gestione della generazione e della distribuzione del calore in modo integrato.          

Con Risparmio Energetico a Investimento Zero il sistema di riscaldamento viene gestito con una logica integrale ovvero considerando l’intero impianto, dalla centrale termica fino ai corpi scaldanti, come un sistema unico. Inoltre il nostro sistema di gestione considera anche le capacità di coibentazione dell’edificio.         

Le soluzioni di efficientamento energetico attualmente disponibili sul mercato affrontano solo alcuni aspetti del sistema al servizio del nostro edificio. Risparmio Energetico a Investimento Zero tiene conto delle caratteristiche di tutti i sottosistemi in azione e da ognuno trae la migliore prestazione “energetica”.     

Le prestazioni dell’impianto vengono ottimizzate imponendo al sistema un funzionamento che permetta ai corpi scaldanti di cedere interamente il calore che è stato trasmesso loro dal fluido termovettore (sfruttando il concetto fisico dell’inerzia termica).           

Il risultato è di ridurre i consumi di combustibile della caldaia (metano, gasolio, gpl, pellet, teleriscaldamento).
La riduzione dei consumi determina l’abbattimento delle emissioni in atmosfera sia di ‘gas serra’ che di polveri sottili.       
Infine le nuove modalità di gestione della caldaia hanno effetti positivi sulla manutenzione della caldaia.

La nostra proposta      
Il nostro obiettivo è di portare al cliente una reale riduzione dei consumi e siamo sicuri delle potenzialità della nostra soluzione al punto da garantire al cliente una formula di offerta priva di qualsiasi rischio:

  • Nessun investimento;
  • Nessun finanziamento;
  • La remunerazione del nostro servizio è totalmente a risultato (risultato 0 uguale costo 0 per il cliente);
Ultimo aggiornamento Domenica 22 Febbraio 2015 08:25
 
TOP100-SOLAR